Un 2015 tutto da rifare

Da qualche anno ho smesso di fare buoni propositi. Quello che invece voglio avere è un obiettivo, un progetto, una meta. E ce l’ho. Per quanto sia stato un 2015 strano, difficile e diverso da come lo avevo immaginato, quest’anno ho fatto con la pasta di zucchero alcune cose di cui sono davvero orgogliosa. Alcune le farei di nuovo, esattamente uguali. Sono queste (in ordine cronologico perché non è una classifica).

  • La merenda Paw Patrol
Cupcake Paw Patrol
I cupcakes per la merenda a tema Paw Patrol

Organizzata a casa con alcuni compagni di scuola. Ne ho parlato a febbraio nel blog Mamma Aiuta Mamma. Le meringhe a forma di osso, i succhi di frutta con le etichette personalizzate, la tavola con le ciotole, tutto era come desideravo che fosse. Soprattutto i cupcakes dei Paw Patrol, che infatti ho stampato anche sui miei bigliettini da visita.

  • Il compleanno a tema Pinguino
cupcake pinguino
La festa a tema Pinguino

E’ stato un compleanno particolare perché era appena successo un brutto incidente e io avevo una frattura al coccige. Il tema mi era stato imposto dal figlio Elfo, ma l’ho amato. E ho replicato i cupcakes dopo appena una settimana, perché erano piaciuti un sacco!

  • La torta Topolino

    Torta Topolino
    La torta Topolino

Questa torta ha la mia firma. Nei bottoni bianchi (io A M O i bottoni) e nelle orecchie, che fanno da topper a due cupcakes. Una delle torte migliori che abbia mai preparato, sicuramente la mia preferita.

  • I cookies al MammaCheBlog

    Chocolate Chips Cookies
    Chocolate Chips Cookies al MammaCheBlog

Preparati per le mie golosissime amiche blogger, grazie ad uno di questi ho conosciuto Sasha. L’ho più o meno travolta: “Ciao! Vuoi un biscotto?” Seguivo da anni Cakemania, poter parlare con lei e collaborare con il portale è qualcosa di cui sono davvero grata.

  • Il cupcake Shopping Queen

    cupcake Shopping Queen
    Il cupcake “Shopping Queen”

Nato per gioco su twitter, questo cupcake e questa foto mi hanno portato a credere moltissimo in me stessa e a dei complimenti da parte di Veronica Benini di cui sono molto orgogliosa. Curiosità? Li trovate qui

  • I cupcakes con le viole

    Cupcakes viola del pensiero
    Cupcake con viola del pensiero

A maggio la mia nonna paterna ha compiuto 90 anni. Le ho regalato uno di questi, perché questo fiore è la chiave di molte cose e del suo nome che amo più del mio. Amo questa foto.

  • La torta Stuart

    Torta Stuart Minions
    La torta di Stuart dei Minions

La mia estate era cominciata all’insegna del giallo e dei Minions. E il monocolo in cioccolato plastico di questa torta mi fa ogni volta dire “sono brava, posso farcela”. Mi ricorda anche una bella amicizia.

  • I topper a forma di girasole 

    Girasoli in pasta di zucchero
    Girasoli in pasta di zucchero

Li rifarei uguali, esattamente così. Anche perché li ho fatti e rifatti, prima di trovare il giusto equilibrio con la pasta model. E anche di questi mi sono parecchio innamorata.

Sul profilo Instagram trovate il mio #2015bestnine e sulla pagina Facebook un grazie speciale a chi ha creduto in me affidandomi un sogno da realizzare in pasta di zucchero. Alcune foto coincidono, il che le rende ancora più speciali.

E voi, cosa rifareste del vostro 2015?

6 Comments Un 2015 tutto da rifare

  1. carmen Dicembre 31, 2015 at 11:24 am

    beh, se questo è il tuo 2015 puoi andare orgogliosa, a parte che le foto ono strabelle ma le tue creazioni anche di più, subito tua follower su IG pensavo di esserlo già ma ho rimediato

    Reply
    1. Lisa Furlan Dicembre 31, 2015 at 5:53 pm

      Grazie Carmen! Sono successe davvero tante cose in questo 2015, purtroppo non tutte belle ma è un buon esercizio a fine anno trovare del tempo per essere orgogliose di ciò che si è fatto. Non trovi? Buon 2016!

      Reply
  2. Sasha Gennaio 4, 2016 at 4:30 pm

    Anche per me conoscerti è stato un bel momento, e l’inizio di una collaborazione che continuerà a dare a entrambe molte soddisfazioni: ne sono sicura!

    Reply
    1. Lisa Furlan Gennaio 4, 2016 at 5:50 pm

      Ne sono certa anch’io 🙂 Pensa se non ti fossi messa la maglietta!

      Reply
  3. lisa Gennaio 20, 2016 at 12:31 pm

    Io adoro il tuo stile, hai le mani d’oro non scordarlo mai!

    Reply
    1. Lisa Furlan Gennaio 20, 2016 at 7:14 pm

      Lisa grazie! E’ un bellissimo complimento, grazie

      Reply

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *