Posts Tagged cupcake personalizzati

Baby shower e cupcake shower

Poche cose mi emozionano come i cupcakes per i baby shower. Quando in negozio, o al telefono, mi dite “Ciao, tra una settimana ho la prima ecografia, vorrei aspettare per scaramanzia ma se va tutto bene mi prepari dei cupcakes? Li porto dai miei per dirglielo”. Quando mi scrivete perché state organizzando una festa per una vostra amica al settimo mese, quando volete fare un regalo speciale e originale.cupcake baby shower giallo e verde

Mi emoziono in parte per mio essere mamma, e avere un bellissimo ricordo di quanto mi sono sentita coccolata e protetta durante la mia prima gravidanza, di come tutto era più facile. Mi emoziono perché sono stata spesso custode di questi segreti, forse per il mio esserci passata prima delle mie amiche, mi emoziono perché è stato con una sorta di baby shower che mi sono innamorata dei cupcakes. Read More

100 giorni di Butter Days

Sabato scorso, nonostante la pioggia, il cupcake shop ha festeggiato i suoi primi 100 giorni di apertura. Sono stati 100 giorni intensi, difficili, anche un po’ lacrimosi, ma ho fatto anche molte cose di cui sono molto molto orgogliosa e che meritano che io le condivida anche qui.

Ho scelto tre momenti e tre realizzazioni diverse: cupcakes, una torta e dei biscotti decorati. Read More

Don’t waste your potential. Keep calm and carry on

Ieri avevo lasciato un messaggio sulla pagina Facebook “Mi pensate oggi alle 15? Se tutto va bene domani vi racconto perché”. Non è andata bene, di nuovo. Tutti mi hanno pensata e siete stati dolcissimi, ma per la seconda volta sono andata ad un appuntamento in cui mi aspettavo di firmare il contratto d’affitto del cupcake shop e per la seconda volta la mia penna è rimasta dov’era, nella borsa. Perché? Perché aprire un cupcake shop è complicato. Aprirlo dove voglio io, cioè in un negozio che non è predisposto per un’impresa alimentare, lo è ancora di più.

Andiamo con ordine così vi aggiorno un po’? Vi avevo lasciati dicendo che voglio aprire un cupcake shop. A che punto sono? Read More

La proposta di matrimonio

“Lisa mi serve il tuo aiuto per una cosa. Ti scrivo domani con calma”. Mi capita spesso di custodire segreti, per lo più delle future mamme che mi confidano le loro gravidanze in anteprima. Ma questa volta sono stata custode per la prima volta di un segreto altrettanto importante, altrettanto bello, altrettanto emozionante.

Lei è la prima persona che mi ha accolta a Dublino. La prima persona con cui sono uscita per una birra, la prima persona che mi ha chiesto di aiutarla a realizzare una proposta di matrimonio. “Ho deciso di chiederle di sposarmi. Mi piacerebbe una torta o un cupcake da accompagnare all’anello”. Potevo essere più emozionata?

Abbiamo cominciato a progettare la decorazione in pasta di zucchero quasi un mese fa. Read More