Posts Tagged pasta di zucchero

Baby shower e cupcake shower

Poche cose mi emozionano come i cupcakes per i baby shower. Quando in negozio, o al telefono, mi dite “Ciao, tra una settimana ho la prima ecografia, vorrei aspettare per scaramanzia ma se va tutto bene mi prepari dei cupcakes? Li porto dai miei per dirglielo”. Quando mi scrivete perché state organizzando una festa per una vostra amica al settimo mese, quando volete fare un regalo speciale e originale.cupcake baby shower giallo e verde

Mi emoziono in parte per mio essere mamma, e avere un bellissimo ricordo di quanto mi sono sentita coccolata e protetta durante la mia prima gravidanza, di come tutto era più facile. Mi emoziono perché sono stata spesso custode di questi segreti, forse per il mio esserci passata prima delle mie amiche, mi emoziono perché è stato con una sorta di baby shower che mi sono innamorata dei cupcakes. Read More

Colorare la pasta di zucchero

I colori sono uno dei motivi per cui amo tanto i cupcakes. I colori dei pirottini di carta e degli zuccherini, i colori della pasta di zucchero e delle decorazioni. Devo probabilmente ringraziare una antipatica professoressa di educazione all’immagine (o in qualunque altro modo si chiamasse la materia che insegnava) perché alle medie, oltre alla prospettiva, ho imparato con poche nozioni a mescolare le tempere e ricreare i colori esattamente come li volevo.

Le sue lezioni, insieme a quelle sui colori primari, secondari e complementari della scuola elementare, mi hanno permesso di sviluppare una specie di intuito per i colori. Colorare la pasta di zucchero è molto simile a colorare con le tempere: si usano dei colori in gel, o in pasta, che a volte stanno in tubetti, o in barattolini. Proprio come con le tempere potete comprare le confezioni con tutti i colori esistenti e anche di più, andare di volta in volta alla ricerca del colore esatto che vi serve, che esatto non sarà mai, oppure cominciare con cinque: Read More

Evviva, lavoro in una bakery! O forse no…

E’ vero, questo mese sono stata molto offline. Non ho sfornato, non ho fotografato, non ho quasi scritto e ho anche condiviso pochissimi contenuti. Ma non sono in preda ad una pigrizia primaverile: in effetti ho iniziato a lavorare.

Tutto è iniziato con un volantino visto in una delle bacheche alla preschool. Non un annuncio di lavoro, ma un volantino dove si pubblicizzavano torte decorate in pasta di zucchero per Comunioni e Cresime (a proposito, avete visto il mio tutorial a tema? Lo trovate pubblicato su cakemania.it). Era il volantino di una bakery, per essere precisi. L’ho guardato inizialmente con sospetto, poi dopo qualche giorno mi sono decisa a fare delle ricerche e ho scoperto che la bakery in questione era a 15 minuti da casa mia. Una zona per me inesplorata, dove non passa il mio autobus, ma comunque raggiungibile a piedi. Era metà febbraio e mi sono decisa a portare un mio CV. Read More

La proposta di matrimonio

“Lisa mi serve il tuo aiuto per una cosa. Ti scrivo domani con calma”. Mi capita spesso di custodire segreti, per lo più delle future mamme che mi confidano le loro gravidanze in anteprima. Ma questa volta sono stata custode per la prima volta di un segreto altrettanto importante, altrettanto bello, altrettanto emozionante.

Lei è la prima persona che mi ha accolta a Dublino. La prima persona con cui sono uscita per una birra, la prima persona che mi ha chiesto di aiutarla a realizzare una proposta di matrimonio. “Ho deciso di chiederle di sposarmi. Mi piacerebbe una torta o un cupcake da accompagnare all’anello”. Potevo essere più emozionata?

Abbiamo cominciato a progettare la decorazione in pasta di zucchero quasi un mese fa. Read More

Buon quarto compleanno! #compleannoAstronauta

Infine il giorno del compleanno Astronauta è arrivato. Tra decorazioni e bambini nel lettone ho dormito gran poco nelle ultime notti, ma è stato grandioso essere di nuovo al lavoro a pieno ritmo.

La torta del mio piccolo astronauta
La torta del mio piccolo astronauta. Foto @Sognando Cupcake

Ieri sera abbiamo festeggiato con i nonni, che sono venuti a trovarci qualche giorno. Abbiamo mangiato pizza, che già di per sé è sempre una festa, e poi abbiamo tagliato la torta e scartato i regali. Ho scelto di preparare una torta non ricoperta in pasta di zucchero, più da “adulti”. Tre strati di torta con miele, farcita e ricoperta con cream cheese frosting al miele. Deliziosa!  Read More

Un 2015 tutto da rifare

Da qualche anno ho smesso di fare buoni propositi. Quello che invece voglio avere è un obiettivo, un progetto, una meta. E ce l’ho. Per quanto sia stato un 2015 strano, difficile e diverso da come lo avevo immaginato, quest’anno ho fatto con la pasta di zucchero alcune cose di cui sono davvero orgogliosa. Alcune le farei di nuovo, esattamente uguali. Sono queste (in ordine cronologico perché non è una classifica). Read More